Tag

“in questa azione si dà la possibilità a 500 scuole di accedere con un progetto per biblioteche innovative e digitali a 10.000 euro di finanziamento. In più, c’è una scuola a cui saranno riservati 44.000 euro, somma che poi verrà direttamente gestita dal Miur per il progetto più originale tra tutti quelli presentati. Penso che, come è avvenuto per gli snodi formativi, verrà distribuito in modo differenziato sulla Penisola; noi sappiamo che in molti Comuni del Sud mancano addirittura le librerie: nei paesi al di sotto dei 20.000 abitanti non solo non ci sono le biblioteche, talvolta manca la libreria, talvolta manca la cartoleria con libri. Sappiamo, dati Istat alla mano, che solo 4 persone su 10 leggono almeno un libro all’anno (5 al Nord e 3 al Sud), con una perdita costante di lettori ogni anno. Partendo dalla scuola speriamo di invertire questa tendenza e di vedere almeno “un più 0,1” nella prossima rilevazione. Sarebbe un bel segnale pure questo. Oggi possiamo dire che la lettura è in caduta liberà.

La scadenza è il 14 luglio 2016, quindi è il PON “più lungo che abbiamo avuto“: le scuole hanno due mesi di tempo per progettare questa nuova azione e credo che per attivare buoni progetti condivisi sia necessario questo tempo lungo.”
from Diigo http://bit.ly/1sADyQJ
via IFTTT

Annunci