Tag

“BOLOGNA – Bocciato in prima liceo perché per i professori non studiava abbastanza. Invece era dislessico. E gli stessi insegnanti, dice ora una sentenza del Tar di Bologna, che ha riammesso lo studente alla classe successiva, “non hanno considerato una patologia ampiamente segnalata e certificata”. La sentenza è eclatante ed è destinata a far discutere, rispetto ai percorsi accidentati che vive tra i banchi chi soffre di disturbi specifici dell’apprendimento, i cosiddetti “Dsa”.”
from Diigo http://bit.ly/1OFJVVL
via IFTTT

Annunci