Tag

“Tutto è successo, si diceva, in una scuola della Valpolcevera. L’inizio delle lezioni era fissato alle 10, a causa di un’assemblea, e – secondo quanto “confessato” dalle ragazze stesse agli insegnanti, prima di entrare a scuola la più grande di loro (una sedicenne che sta ripetendo il terzo anno), è andata a comprare la bottiglia in un supermercato vicinissimo all’istituto. E sarebbe anche interessante capire come ha fatto a comprare una bottiglia di grappa, visto che è vietato vendere alcolici ai minori. Poi, prima del suono della campanella, le ragazze se la sono scolata. In tre. Il risultato, per due di loro, è stato finire all’ospedale.”
from Diigo http://bit.ly/1TMbmnP
via IFTTT

Annunci