Tag

“Semplificare i passaggi burocratici che coinvolgono gli studenti, snellire l’offerta formativa, creare gruppi di ascolto nei singoli corsi di laurea per supportare i giovani anche sotto il profilo psicologico.
C’è questo e altro nel programma di Laura Auteri, ordinario di Letteratura tedesca, presidente dell’Associazione Internazionale di Germanistica e nuovo pro-rettore alla Didattica dell’Ateneo palermitano, reso noto attraverso una intervista rilasciata all’emettente Libertà di Frequenza webRadio.
La speranza è di riuscire ad andare incontro alle esigenze degli studenti – afferma – che devono essere naturalmente la nostra prima preoccupazione proprio nell’ambito della didattica. Sarà necessario anche rivedere l’offerta formativa, tenendo conto del territorio e delle peculiarità degli ambiti disciplinari».
Per quanto riguarda la didattica la prof. Auteri si sofferma su due aspetti. «Da un lato la necessità di semplificare sul serio, non soltanto sulla carta, tutta una serie di passaggi tanto più che, in qualche modo, ho avuto l’impressione che le pastoie burocratiche ci facciano anche perdere studenti. In questo primo mese in cui ho cominciato a cercare di capire quello che devo fare, ho avuto frequenti contatti con le segreterie. Contatti, secondo me, fruttuosi, durante i quali sono emerse, appunto, pastoie burocratiche che però non sarà difficile rimuovere. Dall’altro lato, l’offerta formativa andrà rivista non solo nel senso di proporre corsi di laurea più interessanti per gli studenti, ma anche di aggiornare la metodologia didattica, alla quale fino ad oggi si è forse prestato poco attenzione».”
#università #coccolaticomebambini
from Diigo http://bit.ly/1Q6H5zj
via IFTTT

Annunci